Dal 13 dicembre 2023 è possibile candidarsi al Bando “Opportunità in Movimento”, un’iniziativa fortemente voluta dalla nostra Fondazione con cui intendiamo supportare progetti di organizzazioni non profit volti a promuovere l’attività fisica – continuativa e di qualità – e a renderla accessibile per tutti, in particolare per le persone con disabilità al fine di migliorare la qualità della vita e le abilità (fisiche, cognitive, sociali, relazionali) delle persone, e ridurre la sedentarietà, l’inattività e il rischio di obesità.

Vogliamo che questa non sia solo un’occasione per trovare progetti in cui credere ma anche per mettersi in ascolto delle necessità delle organizzazioni che si occupano di sport e disabilità, temi che da sempre stanno a cuore alla nostra Fondazione.

Scopri di più sul Bando 2023-2024

 

Quali organizzazioni e quali progetti possono candidarsi?

Saranno ammesse al Bando organizzazioni non profit che partecipano come singole o in partenariato, con sede legale in Italia e che presentano progetti realizzati in Italia.

La Fondazione intende premiare le candidature che dimostrano di essere:

  • Concrete: impegnandosi in progetti che diano aiuto tangibile e che siano vicini ai beneficiari, ovvero che apportino un concreto miglioramento alla qualità della loro vita.
  • Specifiche: la candidatura deve essere chiara ed efficace nell’esprimere il bisogno reale e le azioni che l’organizzazione intende mettere in campo per affrontarlo. È apprezzata anche la chiarezza rispetto ad eventuali difficoltà o ostacoli esistenti per l’organizzazione.
  • Determinanti: la Fondazione vuole sostenere organizzazioni con progetti che producano un reale cambiamento nella vita delle persone, che siano d’esempio, continuativi, che spingano e promuovano comportamenti virtuosi.

Sono ammessi alla candidatura anche progetti già avviati.

 

A quanto ammonta il contributo messo a disposizione?

Per questo bando Fondazione Mazzola ha deciso di sostenere uno o più progetti vincitori erogando fino a  250.000 euro sotto forma di contributo a fondo perduto.

Di tale quota, una parte è destinata e vincolata al supporto dei progetti selezionati e una parte non è invece vincolata ai progetti. Ciascuna organizzazione candidata potrà infatti richiedere alla Fondazione un contributo unrestricted di 5.000 euro, il cui utilizzo sarà a completa discrezione dell’organizzazione.

 

Come candidarsi?

Le candidature potranno essere inviate dalle ore 12:00 del 13 Dicembre 2023 fino alle ore 14:59 del 28 Febbraio 2024 attraverso la procedura online attivabile unicamente dal sito www.opportunitainmovimento.italianonprofit.it

Segui gli step per inviare la tua candidatura:

  1. Accedi al portale: crea un nuovo profilo o accedi alla piattaforma con le credenziali che utilizzi per l’Area Riservata di Italia non profit.
  2. Consulta il regolamento: visita la pagina dedicata al regolamento, scarica e consulta il regolamento completo.
  3. Inizia la tua candidatura: ricordati che puoi salvarla e riprenderla in un secondo momento, hai tempo fino al 28 febbraio 2024.

 

Leggi il regolamento completo e candida il tuo progetto per uno sport accessibile, bello e inclusivo.

I vincitori saranno comunicati entro il 15 maggio 2024.

 

Il Bando “Opportunità in Movimento” edizione 2023-2024 è un progetto di Fondazione Mazzola, realizzato con il supporto tecnico di Italia non profit.

Per ricevere assistenza o richiedere supporto scrivi a: fondazionemazzola@italianonprofit.it