Risorse e NewsRassegna stampa

Registro Unico del Terzo settore, arriva il via libera dalla Conferenza Stato-Regioni

15 Settembre 2020
Registro Unico del Terzo Settore

ORA SI ATTENDE SOLO IL VIA LIBERA DEFINITIVO DEL MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI PER CONCLUDERE QUESTO PASSO DELLA RIFORMA DEL TERZO SETTORE

Fonte:  Secondo Welfare

 

Il 10 settembre 2020 la Conferenza Stato-Regioni ha trovato l’intesa sul decreto ministeriale che disegna le modalità di iscrizione degli enti e le modalità della tenuta del Registro Unico del Terzo Settore, strumento previsto dalla Riforma  che dovrebbe garantire maggiore trasparenza e, allo stesso tempo, maggiori certezze per le realtà del mondo del non profit.  A questo punto si attende solo il via libera definitivo del Ministero del Lavoro.