Teoria del cambiamento

Per rispondere alla Mission, Fondazione Mazzola ha sviluppato internamente la propria Teoria del Cambiamento – ToC attraverso:

  • Review della letteratura internazionale.
  • Analisi del contesto nazionale e delle pratiche attive.
  • Confronto con key informants (persone in condizione di disabilità, caregivers e organizzazioni non profit sul territorio italiano).

LA THEORY OF CHANGE DI FONDAZIONE MAZZOLA

Il processo di analisi e consultazione condotto per sviluppare la ToC ha fatto emergere alcuni aspetti chiave di bisogno. Questi filoni hanno orientato la Teoria del Cambiamento (in sintesi grafica di seguito) su alcuni outcome principali che definiscono le Aree di intervento prioritarie di Fondazione Mazzola.

 

IL RIFERIMENTO ALLA BASE: LA CLASSIFICAZIONE ICF 

Fondazione Mazzola ha scelto come riferimento la “Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute (ICF)” dell’OMS approvata il 22 Maggio 2001 dalla 54° Assemblea Mondiale della Sanità ed accettata da 191 Paesi come lo standard internazionale per misurare e classificare salute e disabilità. L’ICF definisce la disabilità come una condizione di salute all’interno di un ambiente sfavorevole, misurata in termini di intensità del maggior rischio, rispetto alla popolazione generale, di trovarsi a vivere limitazioni in attività specifiche o nella partecipazione alla vita comunitaria. In quest’ottica, il funzionamento e la disabilità di una persona sono concepiti come un’interazione dinamica tra le condizioni di salute (malattie, disturbi, lesioni, traumi, ecc.) e i fattori contestuali.

  • Funzionamento: indica gli aspetti positivi dell’interazione tra un individuo (con una condizione di salute) e i fattori contestuali di quell’individuo.
  • Disabilità: indica gli aspetti negativi dell’interazione tra un individuo (con una condizione di salute) e i fattori contestuali di quell’individuo.

ALLINEAMENTO AGLI SDGs

Fondazione Mazzola, attraverso la propria azione, intende dare il suo contributo al raggiungimento dei Sustainable Development Goals delle Nazioni Unite. 

Dall’analisi della letteratura, le aree di intervento previste dalla Theory of Change di Fondazione Mazzola risultano particolarmente allineate ai seguenti Obiettivi

Salute e benessere
Istruzione di qualità
Lavoro dignitoso e crescita economica
Ridurre le disegualianze
Città e comunità sostenibili

APPROFONDISCI IL MODELLO E LA STRATEGIA DI FONDAZIONE MAZZOLA

CONSULTA LE NOSTRE LINEE GUIDA