top of page

PRIVACY POLICY

INFORMATIVA PER L’UTILIZZO DEI DATI PERSONALI Ai sensi del Regolamento Europeo 2016/679

a) Titolare e Responsabile


Titolare del trattamento dei dati personali è Fondazione Mazzola ETS, con sede legale in Via Brera 7 Milano – 20121 Milano (Mi), email info@fondazionemazzola.it (“Titolare”).


b) Definizione e tipi di “dati personali” trattati


Per “dato personale”, come definito ai sensi dell’articolo 4, comma 1, lett. b), del Codice della Privacy, si intende “qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale”;


c) Finalità del trattamento cui sono destinati i dati


In linea con le disposizioni del Regolamento UE 2016/679 con il presente avviso si informa che:
• i dati acquisiti dalla Fondazione saranno trattati sempre in modo lecito e secondo correttezza nel rispetto delle disposizioni per tempo vigenti; nel rispetto del generale principio di necessarietà, eventuali categorie particolari di dati erroneamente forniti dagli enti beneficiari saranno tempestivamente cancellati dai data base della Fondazione;
• Fondazione Mazzola tratta i dati raccolti per scopi di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico in quanto attività istituzionale della Fondazione stessa. Le principali finalità del trattamento dei dati riguardano: raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, modifica, estrazione, consultazione, uso, comunicazione, raffronto o interconnessione, relative ai progetti di solidarietà sociale pervenuti. Sono altresì trattati i dati personali relativi allo svolgimento delle attività strumentali, accessorie e connesse alla gestione dell’attività ordinaria della Fondazione;
• in molti casi il trattamento effettuato dalla Fondazione deriva dalla necessità di dare esecuzione ad eventuali obblighi di natura contrattuale;
• i dati acquisiti per obbligo di legge o per dare esecuzione ad obblighi contrattuali saranno conservati per un periodo ragionevole e correlato al tipo di finalità collegata;
• i dati saranno trattati dal personale o da collaboratori della Fondazione cui è demandato il compito di svolgere ogni attività, diretta e strumentale, volta a garantire un corretto adempimento dell’attività istituzionale della Fondazione;
• i soggetti, esterni alla Fondazione, incaricati di trattare, per conto della stessa, dati di cui la stessa è Titolare, saranno nominati Responsabili esterni del trattamento;
• la Fondazione potrà sempre comunicare o diffondere all’esterno i dati acquisiti quando ciò avviene in adempimento ad obblighi di legge recati da disposizioni normative alla stessa applicabili, ovvero quando ciò sia necessario per esigenze di rendicontazione di cui all’articolo 9 del d.lgs. n. 153 del 1999 dell’attività istituzionale svolta o di rappresentanza della medesima Fondazione;
• la Fondazione, previa adeguata informativa, potrà comunicare i dati acquisiti anche in territorio extra UE di cui si impegna a verificare l’adeguatezza;
• in conformità alle previsioni del Regolamento ogni interessato potrà esercitare nei confronti della Fondazione il diritto di accesso (art. 15), di rettifica (art. 16), di cancellazione (art. 17), di limitazione del trattamento (art. 18), di opposizione al trattamento (art. 21) e quello alla portabilità (art. 20) dei suoi dati personali, nonché proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, ove ritenga che i suoi dati personali siano trattati in violazione delle disposizioni del Regolamento;


d) Modalità del trattamento


Tutte le attività che riguardano i trattamenti vengono eseguite attraverso strumenti di comunicazione tradizionale ed elettronica come: e-mail, newsletter, telefonate, social network.
Il trattamento dei dati conferiti avviene nel rispetto delle norme vigenti, a mezzo di strumenti cartacei ed informatici idonei a tutelare la Vostra sicurezza e riservatezza, nel rispetto delle misure previste dal Regolamento Europeo 2016/679, e riguardano aspetti organizzativi, tecnici e logistici.
Tale trattamento consiste nella raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, estrazione, selezione, raffronto, utilizzo, cancellazione e distruzione dei dati stessi.
Le operazioni di trattamento sopra indicate sono esercitate esclusivamente da Fondazione Mazzola con logiche correlate alle finalità per le quali i dati sono stati raccolti, tramite incaricati interni preposti ai vari servizi connessi a quanto sopra.
Il consenso al trattamento dei dati è facoltativo, ma in assenza di questo, il titolare non potrà gestire la richiesta dell’interessato di instaurare un rapporto istituzionale.
Fondazione Mazzola non fornisce a terzi i suddetti dati personali per scopi pubblicitari, non li vende né li affitta a terzi. Inoltre non cederà, a titolo oneroso o gratuito, i dati personali dei propri utenti di siti web a terze parti non autorizzate.
La durata del trattamento è funzionale al rapporto con Fondazione Mazzola, agli adempimenti amministrativi, contabili e organizzativi. I dati personali sono comunque conservati per un periodo di quindici anni ai fini della tracciabilità del servizio erogato e per disposizioni amministrative interne.
La comunicazione di dati bancari da parte dell’interessato per pagamenti periodici/una tantum prevede una conservazione delle informazioni limitata al periodo necessario per garantire l’accertamento della corretta transazione e le verifica dei correlati adempimenti fiscali e di compliance.

 

e) Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati


Nello svolgimento delle proprie attività e per il perseguimento delle finalità di cui al precedente punto

 

c) il Titolare potrebbe voler comunicare i dati personali degli Utenti ai seguenti soggetti:


Enti pubblici
Ad enti pubblici o autorità giudiziaria, ove richiesto per legge o per prevenire o reprimere la commissione di un reato.

 

f) Trasferimento di dati all’estero


Il Titolare nell’erogare le attività descritte può avvalersi di fornitori situati al di fuori dell’Unione Europea.
 

g) Diffusione dei dati


I dati personali che formano oggetto di raccolta non sono e non saranno oggetto di “diffusione”, ad esclusione di studi di tipo statistico, anonimo e aggregato.


h) Chi tratta i dati


I dati personali saranno accessibili agli organi ed ai dipendenti di Fondazione Mazzola, formalmente nominati incaricati.
L’inoltro a e l’utilizzo di dati personali da parte di individui esterni ed organizzazioni che agiscono per conto di Fondazione Mazzola sono regolati da contratti che prevedono un adeguato livello di protezione dei dati personali. I dati personali degli utenti saranno utilizzati e rilasciati da Fondazione Mazzola esclusivamente ad individui ed organizzazioni che lavorano per proprio conto, in conformità con questa Privacy Policy e secondo quanto previsto esplicitamente dalla vigente normativa.
Questi soggetti terzi agiranno quali autonomi titolari del trattamento, solo ed esclusivamente per soddisfare la richiesta dell’interessato (es. dati bancari/carta di credito comunicati agli istituti di credito per pagamenti, anagrafiche comunicate a fornitori terzi per l’invio della newsletter, inserimento in database), o ai quali la comunicazione dei dati è necessaria per ottemperare a norme di legge o regolamenti (adempimenti amministrativi), ovvero per organizzare e coordinare particolari iniziative promosse da Fondazione Mazzola.
Fondazione Mazzola controlla costantemente le attività commissionate a questi soggetti terzi, verificando l’operato e l’affidabilità in termini di privacy.
Per quanto riguarda il conferimento di dati tramite le proprie pagine presenti sui social network (Facebook, Twitter, ecc…), Fondazione Mazzola adotta tutte le misure in suo possesso idonee a garantire il trattamento; tali misure sono comunque condizionate alla natura stessa dello strumento, alla sua fruibilità da parte dell’utente e alle azioni in termini di privacy intraprese direttamente dal titolare del social network.
Fondazione Mazzola non potrà essere ritenuta responsabile di informazioni non veritiere inviate direttamente da un interessato (es. dati anagrafici, recapiti postali, indirizzo e-mail), e che potranno eventualmente coinvolgere ignari soggetti terzi. Al verificarsi di tali incidenti, Fondazione Mazzola interverrà tempestivamente per tutelare la privacy degli interessati coinvolti, riservandosi eventualmente di denunciare tali azioni fraudolente alle autorità preposte.


i) Cookies


Nel sito di Fondazione Mazzola (e siti connessi) sono cookies tecnici, la cui utilizzazione non richiede il consenso dell’utente, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito Web e che sono necessari per consentire una navigazione sicura ed efficiente del sito.
Utilizziamo inoltre cookie aggiuntivi tramite Google Analytics. Google Analytics è un servizio di statistiche Web offerto da Google, Inc. che si serve dei cookie per analizzare e creare report sull’uso del nostro sito da parte degli utenti. È ampiamente utilizzato sul Web e fa uso di dati anonimi, ovvero i cookie non includono informazioni personali che permettano di identificare gli utenti. Questi cookie ci aiutano a comprendere il comportamento dei nostri visitatori e ci consentono di apportare miglioramenti per rendere più piacevole la loro esperienza.
I visitatori possono scegliere di non partecipare a Google Analytics utilizzando questo componente aggiuntivo del browser.


l) Diritti degli utenti interessati


Fondazione Mazzola garantisce ad ogni interessato l’esercizio dei propri diritti sanciti dal Capo III del Regolamento generale sulla protezione dei dati:
• di accesso ai dati personali anche per conoscere la logica e le finalità su cui si basa il trattamento con strumenti elettronici
• di ottenere l’aggiornamento, la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento
• di ottenere la trasformazione dei dati in forma anonima o il blocco degli stessi
• di opporsi al trattamento
• di opporsi alla portabilità dei dati
• di revocare il consenso, ove previsto: la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca
• di proporre reclamo all’autorità di controllo (Garante Privacy)
I soggetti cui si riferiscono i dati personali potranno esercitare i relativi diritti rivolgendosi al titolare indicato nella presente Policy all’indirizzo email info@fondazionemazzola.it.

bottom of page